Veneziano ha scelto Mosaico digitale per realizzare lo stand Artribune per Artefiera 2013 a Bologna

casadova
Designer nicese premiato a Los Angeles con Mosaico Digitale
novembre 28, 2014
logo-fiera-euroshop-2014
EUROSHOP – The World’s Leading Retail Trade Fair 16 – 20 Frebruary
novembre 28, 2014
veneziano-2

Artefiera è un evento internazionale dedicato all’arte, che ospita opere d’arte moderna e contemporanea, editoria di settore, istituzioni e gallerie di talenti emergenti.
La chiave scelta dallo studio è quella della simulazione di una galleria d’arte, che è l’input progettuale, dove il logo del magazine diventa motivo di esplorazione grafico-linguistica.

La “A” di Artribune diventa così protagonista di tre quadri di 150×150 cm, dove si intreccia ad un motivo naturalistico su una testa, tutti segni distintivi firmati da Gianni Veneziano.
I tre quadri e il piano del tavolo sono tradotti in superfici di mosaico, nel contrasto tra un’antica tecnica artistica con le infinite possibilità offerte dalle nuove tecnologie e qui realizzate da Mosaico Digitale.

“Il mosaico è per me una sorta di liquido denso, infinito, dove non è possibile capire l’inizio o la fine in una rappresentazione numerica, cerebrale, emozionale che progetta un nuovo mondo da definire. Con il mosaico digitale avviene una sorta di rivoluzione pop, con un linguaggio mobile e la libertà di trasposizione di qualsiasi forma dettata dal pensiero”-Gianni Veneziano-